Water House by Li Xiaodong Atelier


La città di Lijiang, in Cina, è storicamente conosciuta come un insediamento commerciale caratterizzato da ponti e canali realizzati per la presenza e l’utilità di acqua. Lo studio locale ha realizzato Water House alla base del monte Yulong, per onorare l'originario elemento della città, l'acqua.


La casa si compone di diversi cortili interni / esterni e piscine che, pur conservando un senso di privacy, offrono anche la vista alla città e al paesaggio circostante. L’acqua agisce come una superficie riflettente vetrosa che si intromette periodicamente nelle funzioni dello spazio, un ambiente riflettente separato dal paesaggio urbano.



La struttura è una riedizione moderna di pratiche vernacolari, in modo da diventare un fondale neutro da cui gli abitanti possono godere della purezza della natura circostante. I materiali e i lavori sono tutti locali con l'eccezione del telaio in acciaio che è stato realizzato da una società esterna. Ogni abitante del villaggio ha contribuito alla costruzione del bene, dalle pareti in muratura a secco ai pannelli di bambù, tutti tradizionalmente originari nell'area. 










Nessun commento:

Posta un commento