Giochi di luce in questo bellissimo attico di Valencia by El Fabricante De Espheras



Lo studio di Valencia, , ha trasformato una soffitta vuota nel nord di L'Horta, immersa in campi coltivati ​​di alberi di arancio. La dimora, chiamata “L'atic vernacle”, si trova vicino al centro della città, ed è circondata da edifici del 20° secolo che inquadrano l'atmosfera. In questo progetto, lo studio ha ripensato la tipica casa valenciana sperimentando un mix di elementi tradizionali e contemporanei.


La zona giorno è composta da una sala da pranzo, soggiorno e cucina. Finestre coperte da tende incorniciano la vista sui tetti della città. La luce naturale gioca un ruolo da protagonista, riempiendo la casa e gli spazi. Il pavimento è costituito da un tappeto di laterizi. Un grande tavolo bar occupa lo spazio centrale della zona giorno dove la famiglia si riunisce per i pasti, mentre sul fondo troviamo una grande dispensa. Lungo il corridoio, una luce dorata e debole, guida il visitatore, creando un ambiente di chiaroscuro che avvolge la camera da letto. L'armadio è stato realizzato nello stesso modo della dispensa, con persiane in legno che nascondono i vestiti.

La fotografia è di .







Nessun commento:

Posta un commento